C7

Scaffalature industriali

Il sistema C7 è adatto a piccole, medie e grandi realizzazioni.
E’ prodotto in più versioni con diversi livelli di pesantezza (leggera, media, pesante) con lamiera di spessore variabile compreso tra 1,25 mm e 2,5 mm.
I componenti del sistema C7 sono disponibili con differenti superfici di finitura: verniciati, zincati.

• Principali caratteristiche
– Robustezza e rigidezza di tutti i profili costituenti i montanti ed i correnti i cui lati sono tutti provvisti di irrigidimenti sagomati che, oltre ad aumentare la sezione resistente efficace, offrono le migliori garanzie alle azioni destabilizzanti trasversali.
– Accurati calcoli e prove di carico eseguiti presso i laboratori ufficiali danno garanzia di stabilità.
– Garanzia di qualità per i materiali.
– Alto grado di incastro che garantisce la stabilità d’assieme.
– Produzione in impianti automatizzati, che assicurano il rispetto di ristrette tolleranze sui passi delle forature, sugli allineamenti, sulla verticalità e parallelismo di tutti gli elementi costituenti il sistema.
– Semplicità di montaggio per le caratteristiche dell’incastro che assicura un facile incuneamento dell’attacco corrente/montante.
La versatilità del sistema C7, consente di realizzare scaffalature di varie tipologie utilizzando la vasta gamma di accessori.

• Correnti
Portata: da 9 a 29 tonnellate per spalla.
Carico per coppia di correnti da 900 a 5400 kg.
Modularità: altezza dei piani ogni 75 m fino a 9,9 m per modulo di spalla standard. I moduli possono essere sovrapposti per mezzo di giunti di unione fino a un’altezza di oltre 40 m.
Incastro rapido ed efficace per mezzo di piastre a 4 o 6 ganci stampate/forate che consentono l’accoppiamento dei correnti ai montanti.

• Spalle
Profondità spalle standard: 600 – 800 – 1000 – 1200 mm.
Lunghezza utile campata standard: 1300 – 1800 – 2200 – 2700 – 3600 mm.
Sicurezza: sistema antisfilamento in acciaio zincato a spina che impedisce il disinnesto accidentale dei correnti.